CCRT
header
CCRT

CCRT (Core Conflictual Relationship Theme, Luborsky, 1982)

E’ uno strumento che consente di individuare, a partire dalle narrative espresse verbalmente dall’utente, il nucleo relazionale conflittuale centrale, alla base dei fenomeni transferali. Si basa sull’individuazione di unità narrative tratte da colloqui trascritti. Queste unità contengono la descrizione di episodi relazionali che l’utente/paziente liberamente racconta nel corso del colloquio, nei quali sono generalmente espressi i suoi bisogni, intenzioni e desideri (W), alcune risposte attese o sperimentate da parte degli altri (RO) e le reazioni del soggetto stesso (RS). Può essere applicato anche alle unità narrative riguardanti i sogni.
E’ un metodo versatile, in quanto applicabile a svariati contesti clinici:
- costituisce un indicatore dei modelli operativi interni e dei conflitti associati ai sintomi;
- consente di individuare il focus del trattamento;
- consente di guidare le interpretazioni.